Casa dei Diritti "Don Gallo"

Year

2017

Categories

featured albums, home

Tags

casa, diritti, migranti, reportage, umani

Share

La Casa dei Diritti "Don Gallo" , situata nel centro di Padova, è un edificio occupato dove dal 2013 vivono circa cinquanta migranti, esclusi dal circuito dell'accoglienza. Nella casa vivono in condizioni precarie, senza luce, nè acqua calda, nè gas. Formalmente non sono residenti, dunque non hanno accesso ai servizi ed agli aiuti che il Comune è tenuto ad offrire ai propri cittadini. Non possono richiedere alloggi nè usufruire di aiuti economici o collocamento al lavoro. Nonostante le difficoltà, gli abitanti di Casa Don Gallo i ragazzi di Casa Don Gallo si sono comunque organizzati per vivere nella maniera più dignitosa possibile. Hanno organizzato diverse attività,anche aperte alla popolazione cittadina, con la quale cercano costantemente contatto. ll reportage fotografico documenta alcuni momenti di vita quotidiana negli spazi della Casa.

Casa dei Diritti "Don Gallo"

L'ingresso della casa

Casa dei diritti "Don Gallo"

La casa è situata centro di Padova, di fronte alla Fiera.

Casa dei Diritti "Don Gallo"

La ciclofficina. Nella casa i migranti hanno organizzato , fra le altre attività, anche un laboratorio di riparazione per le biciclette.

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Mattew, rifugiato politico ghanese, mostra il giornale nel quale si parla di lui, quando ha fermato un ladro facendolo arrestare

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Lo spazio della cucina dove Fatima viene tutti i giorni per preparare il cibo, grazie all'aiuto dell'associazione Razzismo Stop

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Lo spazio per la preghiera musulmana

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Dabre, detto Baba, poichè è il più anziano del gruppo, lavorava come insegnante di scuola elementare in Ghana. Adesso conduce laboratori gratuiti di insegnamento di lingua inglese, insieme con un docente universitario, ed è il punto di riferimento per tutti i ragazzi di Casa Don Gallo.

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Obum, dal Biafra, mostra il piccolo orto

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Interno della casa, decorato da murales

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Karim, dal Mali, sta cucinando per i suoi compagni di stanza, aiutandosi con una pila poichè non c'è luce.

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Naomi, nigeriana, una delle due uniche donne abitanti nella casa

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Il cortile, dove sono allevate alcune galline

Casa dei Diritti "Don Gallo"

Un abitante della casa si prepara alla preghiera

Casa dei Diritti "Don Gallo"

La fontana di acqua potabile situata nel cortile